Struttura Medicalizzata a Lugano

Data
2004 - 2006
Categoria
Realizzazioni
Descrizione

Ristrutturazione in più tappe ed ampliamento della Casa dei Ciechi (1932) dell’architetto Rino Tami in Via Ricordone a Lugano. La nuova ala ospita il reparto di degenza per pazienti affetti dal morbo di Alzheimer; la struttura è stata progettata interdisciplinarmente per soddisfare le specifiche necessità sensoriali e motorie degli ospiti.

Una delle maggiori sfide vinte con questa realizzazione è stata l’esecuzione dell’intero intervento senza interrompere la normale attività dell’ istituto esistente

Fotografie a cura di: Sandro Mahler